Il maltempo ha paralizzato la provincia di Latina.  Le forti raffiche di vento che questa mattina hanno sfiorato i 100 chilometri orari hanno provocato danni, disagi e feriti, tra cui un giovane colpito dai rami di un albero lungo la strada che porta verso Nettuno. E' successo poco prima delle 5 a pochi chilometri da Borgo Santa Maria quando il giovane in sella ad un Majestic è stato ferito alla bocca da un ramo di un albero che era caduto. Sul fronte della viabilità è critica la situazione sulla Pontina dove sono caduti alcuni alberi e poi è drammatica la situazione sull'Appia che è chiusa dal chilometro 63 e quindi al confine tra Cisterna e Latina, fino al chilometro 95 alle porte di Terracina. Moltissime le richieste di intervento che stanno arrivando in queste ore ai vigili del fuoco, alla protezione civile, alla polizia locale, alla Questura e ai carabinieri. Ancora in fase di quantificazione i danni,  secondo una prima stima sono oltre cento gli alberi che sono stati abbattuti dal vento ma il numero è destinato a crescere.  A Latina città momenti di paura per il crollo di alcuni pezzi di cornicione e poi anche per alcuni cartelloni pubblicitari che sono stati completamente divelti.