La vicenda giudiziaria legata all'incendio che il 5 maggio 2017 ha distrutto la ex "Eco-X" di Pomezia è alle battute finali.

Alle 12.30 di oggi, 5 febbraio 2020, nelle aule del tribunale di Velletri, sarà celebrata una nuova udienza davanti al gup e, stando ad alcune indiscrezioni, potrebbe anche essere l'ultima per questa prima fase di giudizio: visto che l'unico indagato in questo procedimento - ossia colui che all'epoca dei fatti era l'amministratore unico della società che gestiva il sito di via Pontina Vecchia - ha chiesto di essere processato con rito abbreviato, non si esclude che già nel primo pomeriggio possa arrivare la sentenza.

Ferma restando la presunzione di non colpevolezza dell'indagato fino all'ultimo grado di giudizio, va ricordato che...