I carabinieri di borgo grappa, in sinergia con il personale del locale nor-sezione radiomobile, nell'ambito di servizio di controllo del territorio, su segnalazione arrivata alla centrale operativa, traevano in arresto in flagranza del reato di furto aggravato, due cittadini romeni che, mediante l'utilizzo di strumenti di effrazione ed atti allo scasso, venivano sorpresi dai militari operanti mentre erano intenti ad asportare grondaie di rame presso un'abitazione. Il materiale recuperato è stato prontamente restituito agli aventi diritto, gli arnesi posti sotto sequestro, mentre gli arrestati trasferiti presso il proprio domicilio in attesa delle successive determinazioni dell'autorità giudiziaria