Dopo diverse settimane con un solo contagio, quello della donna di 90 anni poi deceduta nella clinica Sant'Anna di Pomezia, ad Ardea purtroppo si devono registrare due nuovi casi di Coronavirus.

Lo ha reso noto poco fa il sindaco della città, Mario Savarese: «La Asl ci comunica due nuovi casi di infezione da Coronavirus - ha fatto sapere il primo cittadino -. E' la clinica S.Anna a comunicarlo per la prima, direttamente il servizio di Igiene e Sanità Pubblica per la seconda».

In più, il sindaco ha chiarito che attualmente sono otto i cittadini in «quarantena precauzionale»: «Di questi - ha concluso Savarese -, due ne usciranno domani, mentre nove ne sono usciti già senza conseguenze».