Toccata quota 400 contagi da Coronavirus nel territorio dei Castelli Romani e del litorale a sud di Roma. Poco fa, infatti, dalla Asl Roma 6 hanno fatto sapere che sono stati registrati 31 nuovi casi di positività al Covid-19 su tutto il territorio, con due persone decedute, ossia una donna di 91 anni e un uomo di 74 anni con patologie pregresse.
In più, nel territorio in cui ricadono anche i Comuni di Pomezia, Ardea, Anzio, Nettuno, Velletri e Lariano, un paziente è guarito e 38 persone sono uscite dall'isolamento domiciliare.
Sempre dalla Asl hanno fatto sapere che domani all'ospedale dei Castelli saranno attivati ulteriori sette posti di Terapia intensiva Covid-19 martedì 31 Marzo e confermato che a Genzano partirà il 3 aprile il laboratorio per il test Covid-19. Chiaramente, continuano i controlli nelle case di riposo del territorio.