Nuovo picco di casi nel territorio dei Castelli Romani e del litorale a sud di Roma. Poco fa, infatti, il direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda, ha reso noto nella videoconferenza con l'assessore regionale alla Sanità e i dg delle Asl di tutto il Lazio che sono emersi 33 nuovi contagi da Coronavirus. In più, è stata data notizia del decesso di un uomo di 63 anni. Sono 91, invece, le persone uscite dall'isolamento domiciliare. Di conseguenza, il totale dei contagiati (comprensivo anche di guariti è deceduti) è di 538 persone.

"È operativo il laboratorio per il test sul Covid-19 a Genzano: già effettuati 80 tamponi. Completate le verifiche sulle strutture socio assistenziali del territorio, mentre all'Ospedale dei Castelli sono ricoverati 62 pazienti, di cui due in terapia intensiva".