I carabinieri di Fondi hanno arrestato  nella flagranza del reato  di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti in concorso, una 48enne ed un 34enne del luogo. La coppia è stata notati a bordo di un'automobile a Formia, sull'Appia,  da uno dei militari  libero dal servizio  insospettito dal loro atteggiamento. Il carabiniere ha avvertito immediatamente i colleghi e  un altro militare, anche lui libero dal servizio, per organizzare il controllo della vettura. I due sono stati fermati poco dopo, sempre sull'Appia, nel territorio del comune di Fondi.  La perquisizione personale ha consentito di rinvenire circa  6 grammi di "eroina", contenuti in ovuli, che la donna aveva ingerito. lo stupefacente è  stato sottoposto a sequestro mentre gli arrestati, espletate le formalità di rito venivano associati, rispettivamente, presso le case circondariali di Rebibbia e Latina, a disposizione dell'autorità giudiziaria.