Il nuovo bollettino della Protezione Civile per quanto riguarda l'epidemia da Coronavirus in Italia  riporta un ulteiore calo delle persone ricoverate nelle ultime 24 ore. In terapia intensiva si trovano oggi 1.427 persone, 52 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 16.270 persone, 553 meno di ieri. In isolamento domiciliare 80.770 persone (908 meno di ieri).

Nelle ultime ventiquattr'ore sono morte 236 persone (ieri le vittime erano state 195), arrivando a un totale di decessi 29.315. I guariti raggiungono quota 85.231, per un aumento in 24 ore di 2.352 unità (ieri erano state dichiarate guarite 1.225 persone). Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 1.513 unità (ieri era stato di 199) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 1.075 (ieri 1.221), al minimo dal 10 marzo.

Oggi sono stati fatti 55.263 tamponi (ieri 37.631). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 51,4 tamponi fatti, il 1,9%, il più basso da inizio epidemia.