Un cambiamento in qualche modo annunciato.Una piccola“rivoluzione” che, inizialmente soltanto temuta e ipotizzata, col passare delle settimane è diventata un fatto reale. Concreto. Per la Chirurgia del presidio ospedaliero centro Terracina-Fondi è iniziato un nuovo corso. Al “San Giovanni di Dio” di Fondi il reparto di Chirurgia, inteso in modo tradizionale, dopo anni aveva chiuso i battenti lo scorso luglio. Interventi chirurgici a Terracina e, nel vicino ospedale della Piana, servizi di endoscopia. A settembre - qualcuno aveva ipotizzato- conclusa l’estate tutto tornerà come prima. Macché. 

Nella struttura sanitaria
della Piana saranno eseguiti interventi specialistici di day-hospital
L’obiettivo è rendere i due presidi complementari tra loro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Contenuto sponsorizzato