I cittadini di Nettuno dovranno convivere, ancora per un po’ di tempo, con l’aspetto piuttosto decadente del palazzo comunale.

Nonostante l’intervento di rifacimento della facciata del municipio sia stato inserito dal commissario straordinario Raffaela Moscarella - coi poteri di Consiglio comunale - nel piano triennale delle opere pubbliche e, in special modo, nell’elenco annuale approvato il 10 maggio scorso, l’ente sta ancora tentando di reperire le risorse per finanziare il restauro e, di conseguenza, si è reso necessario rinnovare il contratto di noleggio delle impalcature e delle recinzioni posizionate per evitare che i distacchi di cornicioni e intonaci possano nuocere all’incolumità dei passanti.