Brutto episodio, nella notte compresa fra mercoledì e ieri, nel Borgo medievale di Nettuno.

Delle persone al momento ignote - presumibilmente giovani - hanno danneggiato la fontanella di piazza Colonna, che da tantissimi anni eroga acqua potabile senza sosta e che, nel tempo, ha dissetato intere generazioni di nettunesi.

In particolare, stando a una prima ricostruzione dell’accaduto, il tubo da cui sgorga l’acqua sarebbe stato tirato con molta forza, tanto da cagionare la sua rottura: infatti, ieri mattina uscivano soltanto poche gocce d’acqua, segno evidente del guasto.

I primi ad accorgersi dell’atto vandalico sono stati i residenti del Borgo che, in mattinata, si sono rivolti alla polizia locale di Nettuno.

Il Corpo diretto dal comandante Antonio Arancio, dopo aver effettuato un sopralluogo, ha preso visione delle immagini dell’impianto pubblico di videosorveglianza, dal quale è emersa la dinamica dell’accaduto.

Di conseguenza, la Municipale è al lavoro per identificare coloro che hanno preso di mira la storica fontana, danneggiando un prezioso bene pubblico.