E' comparso questa mattina davanti al giudice per la direttissima l'uomo di 58 anni arrestato ieri a Sabaudia dopo avere aggredito la compagna di 47 anni. La donna, romana ma residente a Sabaudia come il compagno, si era recata dai carabinieri per sporgere denuncia dopo avere subito un'aggressione. Sembra che non si trattasse nemmeno della prima. Il giudice ha tuttavia deciso di non convalidare l'arresto disponendo per l'uomo il divieto di avvicinamento alla 47enne.