Il Comune di Aprilia ha deciso di stipulare un contratto con una società privata di consulenza in modo tale da avere consulenti a cui rivolgersi nella redazione di bandi di gara particolarmente delicati e importanti. si tratta di una consulenza telefonica. Il contratto prevede la possibilità di un consulto della durata di sei ore ad un costo di circa 880 €. Sarà possibile usufruire di questo servizio per ottenere aiuti nelle procedure di garaDei settori servizi sociali cultura e  pubblica istruzione. Una scelta che molto probabilmente tiene conto degli errori e delle polemiche sorte negli anni passati nell'ambito dell'assunzione di consulenti esterni non che a fronte di una serie di ricorsi all'autorità giudiziaria che in qualche caso hanno anche annullato alcune gare di concorso.