Si svolgeranno domani pomeriggio i funerali di Federica Menotti, la 35enne nuotatrice morta pochi giorni fa a causa di un malore mentre si stava allenando in una piscina di Genzano. A partire dalle ore 16 - nella chiesa di San Michele Arcangelo e Santa Maria Goretti - i familiari, i parenti e gli amici si ritroveranno per dare l'ultimo saluto alla donna originaria di Aprilia; che da alcuni anni viveva a Lanuvio e che per diverso tempo si era allenata con la società Rari Nantes di Aprilia raggiungendo traguardi importanti. Lascia un marito e due figli piccoli. Nelle scorse ore il medico legale ha a eseguito tutti gli accertamenti del caso, ed il magistrato ha dato l'ok per il dissequestro della salma. La camera ardente verrà allestita all'ospedale civile di Velletri da questa mattina alle 8 fino a domani.