Un semaforo (anche per non vedenti) all'incrocio tra via Nettunense e corso Giovanni XXIII dove Marzia Fernandes perse la vita. L'iniziativa dell'amministrazione che ha chiesto finanziamenti per la messa in sicurezza e l'istituzione del nuovo semaforo, raccoglie il plauso di Aprilia Possibile, che però rilancia una nuova proposta. «Chiediamo di sostituire il semaforo con una rotatoria e di inserire due passaggi pedonali sopraelevati per l'attraversamento della Nettunense. Una scelta che garantirebbe una maggiore sicurezza dei pedoni senza intaccare la circolazione viaria».