L'importanza e la difesa del settore agricolo e della filiera agroalimentare per il territorio della provincia di Latina, e di tutta Italia in generale, sarà una delle priorità della Lega in Europa.  Anche e soprattutto per sottolineare questa grande attenzione del partito di Salvini, oggi il candidato al Parlamento Europeo, Matteo Adinolfi, ha partecipato insieme al sottosegretario al Lavoro, Claudio Durigon, e alle altre autorità presenti al taglio del nastro della Fiera Agricola di Campoverde.  

«Il settore agricolo e la filiera agroalimentare - ha detto Adinolfi - rappresentano una delle eccellenze del nostro territorio provinciale e del nostro Paese. La Lega con il ministro Centinaio sta caratterizzando l'azione di questo governo a difesa del settore e nell'ottica della valorizzazione delle produzioni nazionali. Da parte mia posso assicurare che una volta eletto al Parlamento Europeo lavorerò con impegno per tutelare gli interessi degli agricoltori italiani e pontini. L'Europa con la Lega e Matteo Salvini deve tornare a difendere le ragioni dei popoli e non piegarsi ai diktat dei burocrati di Bruxelles, più attenti agli interessi delle multinazionali che dei cittadini del vecchio continente».