Fra meno di due settimane, a Nettuno, apriranno i seggi elettorali e inizieranno le operazioni di voto per le Amministrative (oltre che per le Europee), il cui esito conclusivo (al primo turno o al ballottaggio di domenica 9 giugno) dovrà dare forma al nuovo Consiglio comunale e sancire chi sarà il prossimo sindaco della città.

Considerato l'avvicinarsi dell'appuntamento con le urne, i sei candidati sindaco - Alessandro Coppola (Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Udc e Alessandro Coppola Sindaco), Mario Eufemi (CasaPound Italia), Daniele Mancini (Nettuno Progetto Comune, Lista turano per Mancini Sindaco e Italia in Comune Nettuno per Mancini Sindaco), Waldemaro Marchiafava (Lista Marchiafava Insieme 2019, Patto per Nettuno Marchiafava Sindaco e Democratici per Marchiafava Sindaco), Mauro Rizzo (MoVimento 5 Stelle) ed Enrica Vaccari (Nettuno Rinasce ed Enrica Vaccari Sindaco) - stanno affrontando una serie di appuntamenti pubblici per incontrare la cittadinanza, ma anche eventi privati organizzati da uno degli oltre 340 candidati al Consiglio comunale nelle diverse liste.

Fra comizi, gazebo sul lungomare e nelle piazze, incontri nei quartieri e altro, spicca l'appuntamento di mercoledì 15 maggio, alle 19.30, nel teatro della Parrocchia di Sant'Anna - Madre della Beata Maria Vergine -, a Cretarossa: qui, come da tradizione ormai consolidata, avrà luogo il confronto pubblico fra i sei candidati sindaco, organizzato dal Gruppo Scout A.G.E.S.C.I. Anzio-Nettuno 1 in collaborazione con la comunità di cui è parroco Don Luca De Donatis. L'incontro è stato intitolato "Ieri, oggi e domani... Verso un nuovo impegno politico per Nettuno": saranno gli scout stessi, nella prima serata di mercoledì, a spiegare perché hanno scelto questo titolo per l'evento, al quale la cittadinanza potrà assistere recandosi nel teatro di piazza Sant'Anna.

Per il resto, c'è attesa per capire se qualche leader nazionale dei partiti in campo possa scegliere Nettuno per la campagna elettorale: alcuni rumors danno per quasi certa la presenza di Matteo Salvini nei prossimi giorni, ma non si esclude che qualche alto esponente del MoVimento Cinque Stelle e di altri partiti possa arrivare sul litorale per sostenere la campagna elettorale di uno dei candidati sindaco in corsa.