L'ufficio tecnico comunale ha completato in questi giorni gli ultimi sopralluoghi presso le scuole del Comune di Cisterna di Latina per verificare le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici nonché degli impianti tecnologici necessarie per integrare o mantenere in efficienza le strutture scolastiche.  Questi interventi di manutenzione ordinaria - che saranno realizzati durante il periodo estivo in maniera da consentire la corretta riapertura delle scuole a settembre come previsto dal calendario scolastico - si aggiungono agli interventi di manutenzione straordinaria già programmati ed in corso di esecuzione che interessano la scuola Alessandro Marcucci, la scuola di don Giuseppe Caselli di Prato Cesarino e la palestra annessa alla scuola di Borgo Flora.
Per quest'ultima sono in corso i lavori di risanamento della copertura mentre si è in attesa dell'autorizzazione regionale all'uso delle economie di gara per poter intervenire anche all'interno della struttura colpita da atti vandalici.
Partiranno presto, invece, i lavori di sistemazione dell'edificio che ospita la scuola di Prato Cesarino per il quale sono previsti interventi sulla copertura, la sistemazione degli interni come controsoffittatura di alcuni locali e opere di sistemazione generale.
L'intervento maggiore riguarda la scuola elementare Marcucci nel quartiere San Valentino dove, a causa del gran caldo, i lavori vengono svolti nelle ore serali e notturne con l'utilizzo di macchinari, come il gruppo elettrogeno, silenziati per non recare disturbo ai residenti.
Qui è in corso il secondo lotto di risanamento della copertura del solaio mentre a breve partirà anche il terzo ed ultimo lotto. Inoltre si stanno svolgendo lavori di efficientamento energetico e messa in sicurezza degli infissi ed altre opere di miglioramento generale della struttura.