È intervenuto poco fa, in merito all'emergenza Coronavirus, l'assessore regionale al Lavoro, Claudio Di Berardino, che annuncia l'attivazione degli ammortizzatori sociali straordinari.

"In vista di un piano nazionale di ammortizzatori sociali straordinari da disporre in risposta all'emergenza epidemiologica, nel Lazio stiamo già lavorando a una bozza di accordo quadro con la relativa modulistica - ha dichiarato l'assessore - Quando sarà emanato il nuovo decreto legge nazionale, vogliamo essere subito operativi per dare nel più breve tempo possibile delle risposte concrete ai lavoratori e alle imprese. Proprio oggi stiamo invitando sindacati e parti datoriali a partecipare a una fase di concertazione destinata a individuare specifiche esigenze del nostro territorio. Una concertazione che questa volta avverrà con tavoli virtuali e confronti a distanza ma non per questo meno incisivi e approfonditi nei contenuti. Il nostro obiettivo è concludere entro pochi giorni un primo accordo".