È stato travolto da un Intercity in direzione Napoli alla stazione ferroviaria di Cisterna. A perdere la vita è un ragazzo filippino di 25 anni, Bognot Joro Allan Junior. Il giovane abitava a Cisterna e lavorava a Roma in un albergo. Ogni sera prendeva il treno alla stessa ora. Ieri notte, forse per la fretta, ha acquistato il biglietto al bar dello scalo ferroviario e si è affrettato a raggiungere la corsia attraversando i binari. In quel momento però sopraggiungeva un Intercity che non sosta e transita solamente. Il convoglio ha travolto e ucciso sul colpo il giovane filippino. Tutti i treni sono rimasti fermi per alcune ore, in modo da permettere alla polizia di effettuare i rilievi del caso.