È stato presentato ufficialmente il calendario di eventi del mese di agosto, promosso dall'Amministrazione comunale con la collaborazione degli operatori culturali ed economici del territorio. Sulla terrazza vista mare dell'Oasi di Kufra, che si ringrazia per l'ospitalità, il sindaco Giada Gervasi, l'assessore alle Attività Produttive Emanuela Palmisani e il delegato agli eventi Gianluca Bonetti hanno illustrato al pubblico il ricco cartellone in programma che accompagnerà cittadini e visitatori fino alla conclusione dell'estate sabaudiana.

"Sabaudia in Vetrina", dunque, entra nel clou della sua programmazione ospitando eventi che spaziano tra musica, enogastronomia, danza, cultura e intrattenimento in generale, garantendo agli spettatori un calendario per tutti i gusti. Il nome di punta, ovviamente, è quello di Irene Grandi, in concerto gratuito in piazza del Comune il prossimo 10 agosto nell'ambito del tour italiano "Grandissimo", che dà il nome anche alla sua ultima fatica discografica con la quale l'artista celebra i suoi primi 25 anni di carriere. Ma tornano ovviamente le rassegne divenute oramai tradizione della città di Sabaudia: "I Suoni del Lago… oltre il giardino" (dal 6 al 10 agosto con anteprima il 5 a Capoportiere a Latina); "Sabaudia Musica Festival" (29 luglio, 1 e 2 agosto); "Sabaudia Jazz 2019" (dal 3 al 6 agosto). Novità di quest'anno il "Festival dei Cantautori Italiani" (dal 22 al 25 agosto) e il "Sabaudia Musica Village" (15, 16 e 18 agosto). Immancabili poi il Carnevale Estivo (17 agosto), il Party Fluo (29 agosto), la Festa di Fine Estate (31 agosto) con i fuochi d'artificio piromusicali e il Festival della Danza (29 e 30 agosto). Senza dimenticare la cultura con convegni, talk show, mostre e presentazioni di libri (Baraonda in Corte, Libri nel Parco, Sabaudia tra le righe, Incontri Letterari a Borgolago, GialloLatino, ecc.). In tutto questo ensemble di eventi ed iniziative, non mancheranno street food, mercatini dell'artigianato, festa della birra, la festa patronale della SS Annunziata, il folclore con i gruppi folclorici dal mondo e molto altro.

L'avvio del cartellone di agosto sarà preceduto da un'ultima settimana di luglio davvero scintillante. Fino a mercoledì 24 luglio in piazza del Comune si terrà il "TPI Fest! L'informazione senza giri di parole", il festival organizzato da The Post Internazionale (TPI). Un talk show con temi diversi: – Europa Sì, Europa No; – Elite vs Popolo; – Donne al Potere, con alcuni fra i più noti nomi della politica e del giornalismo italiano. Dal 25 al 28 luglio, invece, sarà la moda la protagonista indiscussa. A presentare le quattro serate in conferenza stampa, insieme all'assessore Palmisani, Mario Gori della Delta Events.

Giovedì 25 luglio "Sabaudia in passerella" con le creazioni made in Sabaudia di Verusca Neroni e Cristina Bedin, le quali dialogheranno con la creatività e il talento delle scuole di danza del territorio. Venerdì 26 è la volta di Miss Sabaudia, concorso che permetterà di accedere alle selezioni per Miss Italia: per partecipare (ragazze tra i 18 e i 30 anni) è possibile iscriversi sul sito del concorso www.missitalia.it. Sabato 27 sera riflettori puntati sull'Alta Moda Italiana con "Moda sotto le Stelle – All Couture" e le sfilate di Verusca Neroni, di Antonio Martino e Cinzia Evangelista. Ospite d'eccezione della serata la collezione giovane di Gai Mattiolo. Durante la serata interverranno e verranno premiate alcune delle eccellenze della moda italiana che hanno contribuito a far crescere e conoscere il made in Italy in tutto il mondo. La settimana si chiude domenica 28 luglio con Miss Lazio Cinema, una delle fasce più importanti del Lazio per il concorso di Miss Italia, che in questo 2019 festeggia i suoi primi 80 anni. Tutti i dettagli delle serate verranno divulgati nelle prossime ore.

Tutti gli eventi di possono essere visualizzati al seguente link (clicca qui)

La conferenza stampa di ieri mattina è stata l'occasione anche per ricordare l'operato della Rete d'Impresa Onda Blu. Il presidente Mario Ganci ha infatti illustrato obiettivi e attività del Consorzio dopo un anno e mezzo di vita, con particolare riferimento alla comunicazione integrata dell'offerta di Sabaudia, sia attraverso strumenti virtuali che fisici. A partire dai led posti sotto i portici del centro città, sui quali vengono date informazioni turistiche e per la cittadinanza circa gli eventi e le manifestazioni in programma. Attivata anche la filodiffusione, che permette così di passeggiare nel centro su un sottofondo musicale. Primi passi verso una promozione diversificata e integrata della città valorizzandone le strutture e le dotazioni turistico-ricettive esistenti. Nella mattinata odierna, il presidente Ganci, ha presentato ufficialmente la mascotte di Sabaudia: si chiama Ondina e sarà un personaggio che guiderà cittadini e turisti per la città attraverso un'apposita segnaletica.