L'Aula magna del Liceo Classico "Vitruvio Pollione" di Formia ospiterà giovedì 28 novembre alle 17 il libro più recente di Pier Giacomo Sottoriva, dal titolo "Ventotene da confino fascista a isola d'Europa" (Con note sull'ex ergastolo di Santo Stefano e su Ponza), pubblicato dalla libreria L'Ultima Spiaggia di Genova-Ventotene: L'introduzione è uno scritto di Gabriele Panizzi, noto intellettuale e politico della provincia pontina, già assessore regionale del Lazio, presidente della Giunta regionale, convinto europeista, deputato al Parlamento europeo, vice presidente dell'Istituto di studi federalisti "Altiero Spinelli". L'iniziativa è stata promossa dall'Associazione ex studenti del Liceo Pollione e dalla dirigenza del Liceo stesso, di cui anche Sottoriva è stato allievo fino alla Maturità. La presentazione pomeridiana sarà preceduta in mattinata da un incontro con le ultime classi dell'istituto, per esaminare insieme il periodo storico passato e attuale, e i contenuti del libro.
Il testo è articolato in cinque parti, preceduto da un Indice che contiene: Ringraziamenti, Prefazione di Gabriele Panizzi "Quella certa idea di Europa Unita", Premessa, Introduzione ai luoghi. Nell'Introduzione "si dice cosa siano le Isole Pontine già Ponziane. In alcune sintetiche pagine si descrivono le qualità e la storia delle isole un tempo note come Arcipelago Ponziano, comprendente le isole di Ponza, Palmarola, Zannone e Gavi, Ventotene e Santo Stefano. Vi si forniscono anche alcune notizie sugli aspetti della colonizzazione delle Isole, sugli attuali importanti resti archeologici (Villa di Julia, porto romano), sui caratteri geologici delle Isole, nate da vulcani sottomarini".
La Parte I è intitolata "Morte di una prigione di Stato" ed è dedicata al carcere di Santo Stefano, fatto costruire dai Borbone di Napoli e chiuso nel 1965. Si intitola "Breve storia di alcune antiche storie, anche di prigione", la Parte II; mentre la Parte III analizza le seguenti voci: "Le Isole del confino - Altiero Spinelli e altri - Le Isole dietro il confino". Particolarmente articolata la Parte IV, che con il titolo "Dalla guerra in Europa all'Unione Europea" comprende: "1941. Il Manifesto di Ventotene", "Luglio 1943. L'affondamento del piroscafo 'Santa Lucia'", "Luglio 1943. Mussolini prigioniero a Ponza". "9-10 settembre 1943. La liberazione di Ventotene". "Spinelli, il Manifesto e Ventotene isola d'Europa". "L'Europa e la Brexit". Infine la Parte V: "Appendice. Documenti sul confino", "Due confinati speciali nelle carte dell'Archivio di Stato di Latina: Sandro Pertini, Altiero Spinelli".