Cosa c'è di meglio per combattere il grigiore di queste giornate di tardo autunno di una "Serata couscous", allietata peraltro da un'esibizione di danza del ventre? Per gli habitué, gli amanti del genere, ma anche per chi ha voglia di sperimentare qualcosa di nuovo, il ristorante Fattoria Prato di Coppola di Latina organizza per domani, giovedì 5 dicembre alle 20.30, una gustosa cena in cui trionfa la tradizionale pietanza tunisina. Per completezza di informazione, il menu sarà composto da: brik (con patate e tonno), merguez (salsicce sottili alla brace), tajine (tortino rustico con uova, pollo e spezie), couscous con carne e verdure (anche nella variante senza glutine per celiaci), makroud (dolcetti tipici di farina di couscous, fichi e miele), tà alla menta (con pinoli): il prezzo è di 25 euro bevande incluse. Gli intenditori colgano pure al volo l'occasione: il prossimo appuntamento con una serata couscous è fissato per il mese di febbraio."L'altra faccia della serata" è rappresentata dall'esibizione di danza del ventre eseguita da Martina Zago e le GulnarBDancers: una ventata di freschezza e di fascino che incanta sempre il pubblico. Musica, movenze, colori: tutto contribuisce a creare un'atmosfera incomparabile capace di trasportare i presenti in una dimensione totalmente diversa, proiettata molto lontano da qui. Ristorante Fattoria Prato di Coppola, Latina,Via del Lido km. 4.200. Info e prenotazioni per i ritardatari: www.pratodicoppola.it; tel. 0773.273411; 320.4417446.