Ragazzi in sala per avvicinarsi alla magia del teatro e a tutto quello che sa offrire per crescere culturalmente. Torna, domenica 19 gennaio, la stagione "Famiglie a Teatro" promossa dal Bertolt Brecht di Formia, con appuntamento per tutti alle ore 17:00 nella Sala Iqbal Masih a Formia. A calcare le scene saranno gli artisti della compagnia I Teatrini di Napoli con lo spettacolo "Le favole della saggezza". Anticipa il Collettivo formiano: "Tra maschere e semplici elementi di scena, prendono vita le più famose favole di animali parlanti che dall'antichità hanno attraversato i secoli e le civiltà e che ancora oggi continuiamo ad amare sin dalla prima infanzia: La volpe e l'uva, La volpe e la Cicogna, Il Lupo e l'Agnello, La volpe e il Corvo, La Cicala e la Formica, La Lepre e la Tartaruga, Gli animali malati di peste, Il lupo e la gru. Le percussioni e le giocose sonorità dialogano dal vivo con i divertenti e ironici personaggi che da Esopo a La Fontaine tramandano sagaci insegnamenti; animali portatori di vizi e di virtù di quell'umanità sempre uguale a se stessa, e che in queste storie si guarda allo specchio". Il potere delle fiabe non ha età, hanno sempre qualche cosa da dire e da insegnare attraverso un linguaggio sì semplice, ma efficace in quanto al messaggio che intende trasmettere. Come nella vita c'è il furbo, e ci sono l'ingenuo, il potente prepotente, l'umile, l'ipocrita adulatore, lo sciocco, il previdente, l'arrogante, il presuntuoso, il povero innocente. "Semplici storie per maschere e tamburi, scaltri riflessi di vizi e di virtù, pillole di saggezza quotidiana e morali universali per grandi e bambini". Infoline e prenotazioni al numero: 3273587181.