Dalle atmosfere rarefatte di Palazzo Borghese all'inventiva di un angolo consacrato alla contemporaneità. Laura Mele, giovane disegnatrice artenese, dà il via agli ultimi preparativi della sua mostra personale all'Art Cafè di Cori.

Il vernissage di "Disegni" è fissato per le ore 18 del prossimo sabato 27 gennaio, dopodiché l'esposizione resterà aperta al pubblico fino al 28 Febbraio. Durante l'inaugurazione i presenti potranno mettere alla prova la bravura dell'artista con la realizzazione del proprio ritratto: quest'ultimo, dopotutto, è il genere prediletto da Laura, che a soli quattordici anni riesce a penetrare con sensibilità le reticenze dei suoi soggetti fino a coglierne le espressioni più autentiche, gli umori sfumati e la passione nascosta, il dolore, la sensualità, riflettendo in sé - e sul foglio bianco - l'anima dell'altro con una manualità meticolosa.

L'evento è organizzato e promosso dal bistrot di Anna Rita Del Ferraro, attenta conoscitrice delle discipline artistiche e laureata all'Accademia delle Belle Arti di Roma, e si inserisce nella rassegna "Le Vie dell'Arte", patrocinata dal Comune e dalla Pro Loco di Cori. Ingresso gratuito.