C'è una traccia pontina nell'albo d'oro dei titoli nazionali abbinati agli sponsor del 79esimo concorso nazionale Miss Italia. Una bellezza ambiziosa che risponde  al nome di Nicole Ceretta, eletta Miss Roma nella fase delle finali regionali e oggi destinataria di ben due fasce: Miss Diva e Donna e Miss Candy, da sfoggiare a Milano.
Qui, negli studi di Infront, avranno luogo le finalissima che verranno trasmesse il 16 e il 17 settembre su La7. Nicole è una delle tre rappresentanti laziali: 18enne romana dell'EUR, un metro e settantasette di altezza, capelli castano-scuro, occhi marroni, deve frequentare l'ultimo anno di liceo linguistico, pratica tennis, judo e nuoto. I suoi hobby sono fotografare e sfilare e sogna di affermarsi come modella.
Porta con grazia un cognome che la cittadinanza pontina non può che tenere a mente: quello ereditato dal padre Carlo, ex giocatore di basket di Ab Latina, Anagni, Virtus Latina, un fuoriclasse memorabile della pallacanestro, passato da cestista provetto a titolare di un'avviata attività in campo assicurativo in via San Carlo da Sezze.