Da domani 11 luglio al 18 luglio nella città delle dune, via Umberto I, si trasforma in arena per il Sabaudia Studios, festival promosso dall'Amministrazione comunale e da You Marketing. Saranno otto serate di spettacolo, con proiezioni, momenti a tema, incontri con attori, registi, produttori e personaggi dello showbusiness italiano. La kermesse è un omaggio alla commedia italiana e sarà presentata da Tosca D'Aquino, affiancata per l'occasione dal regista e produttore cinematografica Max Nardari, anche direttore artistico della kermesse. Il format: ogni sera ci sarà un "pre-festival", nel quale attori e celebrità invitate animeranno il red carpet. Interviste e dibattiti affronteranno le tematiche correlate ai contenuti dei film che verranno successivamente proiettati (dalle ore 21.00 alle ore 23.00). E' in programma anche un dopo festival, l'open garden "Stelle sotto le stelle", nel corso del quale cittadini e visitatori potranno incontrare i propri attori preferiti e sorseggiare un drink con loro nell'open bar-buffet allestito nei giardini di Piazza Circe. Questi i film che vranno proiettati negli otto giorni di manifestazione. Domani "Moschettieri del Re - La penultima missione" di Giovanni Veronesi, il 12 luglio "In arte Nino" di Luca Manfredi, il 13 luglio "Totò a colori" di Steno e "Un'avventura" di Marco Danieli. Si prosegue con "Tulipani amore onore e una bicicletta" di Mike Van Diem, "Maradonapoli" di Alessio Maria Federici, "Uno di famiglia"di Alessio Maria Federici, "Una famiglia a soqquadro" di Max Nardari e "Di tutti i colori" di Max Nardari.

Tra gli ospiti delle serate: Matilde Brandi, Sarah Felberbaum, Luca Manfredi, Elena Anticoli De Curtis (nipote di Totò), Alessio Maria Federici, Bianca Nappi e tanti altri. L'ingresso alle proiezioni è libero e gratuito. La cittadinanza è invitata a partecipare.