Una domenica all'insegna della natura e dei sapori. Sarà questo il tema della prima edizione di "Fattorie Aperte", l'evento organizzato dall'associazione Proiettiamo Aprilia e del marchio "Aprilia in Latium", con la collaborazione della Pro Loco e il patrocinio del Comune di Aprilia e di Arsial. L'iniziativa coinvolgerà cinque realtà (azienda Agricola Artico, azienda Agricola Buresta Marco Vinicio, centro ippico San Giorgio Asd, Fattoria Mardero e la Tenuta Ravizza Garibaldi) e prevede, dalle ore 10 fino alle 20, un tour composto da visite alle aziende, percorsi guidati, acquisto di prodotti e degustazioni. Tutto ciò anche grazie alla partecipazione di tre gelaterie apriliane (Tonka, Mon Amour e Antica Cremeria) che realizzeranno un gelato speciale, con i prodotti del territorio. «Le collaborazioni – commenta il presidente di Proiettiamo Aprilia, Valerio Esposito – avviate in questo anno, la sinergia e la rete creata fra le imprese associate puntano ad affermare le bellezze, le eccellenze e le potenzialità economiche, sociali, storico-culturali ed ambientali della nostra città».
L'iniziativa intende far conoscere periferie e zone rurali della città, a partire proprio dalle aziende che apriranno le porte a visitatori apriliani e non. La crescente richiesta ed il successo di diverse esperienze di questo tipo, conferma come l'attività di un'azienda agricola possa favorire una reale opportunità economico-culturale, turistica e sociale. Una vera ricchezza per il territorio, per chi lo abita e per chi lo visita!
"Per questo primo anno sono state coinvolte direttamente otto realtà cittadine: lo riteniamo già un successo ma auspichiamo che il prossimo anno aderiscano anche altre realtà ed eccellenze del nostro territorio" commenta l'Assessore alle Attività Produttive, Gianfranco Caracciolo.
Puntando sulla sinergia tra tutela e salvaguardia dell'ambiente, diffusione di una nuova cultura alimentare basata sulla filiera corta e sul contatto diretto con la terra, i percorsi che si svolgeranno nell'arco della giornata intendono anche fornire spunti per un approccio innovativo all'attività agricola nel nostro territorio.
Le fattorie rappresentano un luogo di unione tra cultura, tradizione e natura. Non solo, dunque, spazio per mostrare "cose" ma anche luogo capace di narrare, stimolare domande, coinvolgere in attività laboratoriali.
"Siamo ben lieti di questo evento – conclude il Sindaco di Aprilia, Antonio Terra – che rappresenta una nuova opportunità per il territorio e per le nostre aziende, in uno dei settori storicamente più rilevanti per la nostra Città, come quello agricolo. Ringrazio l'Associazione "Proiettiamo Aprilia" che ha saputo progettarne con originalità lo svolgimento ed invito tutti i cittadini a "sfruttare" questa ghiotta occasione!".