Una vera impresa sportiva quella di Maria Martina Vigliante, classe 69 in forza alla Nuova Podistica Latina. Partita alle ore 23 di sabato e arrivata alle 16:10 di domenica, l'atleta ultramaratoneta ha corso per ben 100 km tra le vie del piccolo Borgo di San Michele in provincia di Latina con il tempo 17 ore e 10 minuti.

Supportata dal compagno Elio e dai familiari durante tutta la "gara", Martina è riuscita a correre la sua 100 km del Passatore in modo virtuale, infatti quest'anno la celebre manifestazione sportiva non si è potuta disputare a causa dell'emergenza covid-19. Sarebbe stata per lei la quinta edizione consecutiva. Ormai gli atleti della NPL ci hanno abituati ad imprese di questo tipo, ma ogni volta riescono a stupirci raggiungendo traguardi sempre più ambiziosi. Complimenti!