Il mercato settimanale del mercoledì rimarrà dove è stato finora , ovvero diviso tra via Venezia/ Corso Italia (abbigliamento) e piazzale della ex Stazione ferroviaria (ortofrutta e alimentari). Ad annunciare in maniera ufficiale la decisione il sindaco Mitrano, affiancato dagli assessori D' Argenzio e Martone, dai consiglieri comunali Matarazzo e Marzullo, dal comandante della Polizia Locale De Filippis e dalla dirigente del Dipartimento di Riqualificazione Urbana Stefania della Notte.

"Ci siamo trovati in grande difficoltà nel reperimento di un' area dove far svolgere il mercato – ha spiegato Mitrano – Le abbiamo visionate tutte e devo dire che la stessa soluzione di Bevano non era praticabile, in quanto la stessa area rientra in alcuni progetti già presentati dal Consorzio Industriale. Io approfitto per ringraziare il Presidente Salvatore Forte per la disponibilità mostrata, che ci consente di utilizzare ancora il piazzale della ex Stazione. Però il tutto potrebbe subire delle variazioni, quando il Consorzio si troverà ad allestire il cantiere per i programmati lavori. Per cui occorre non farsi trovare impreparati e cercare tutti assieme delle alternative".