Il sindaco di Nettuno, Alessandro Coppola, ha appena deposto una corona d'alloro davanti al Monumento ai Caduti di piazza Cesare Battisti per omaggiare la ricorrenza della Festa della Repubblica e tutti i Caduti per la libertà. 

Insieme a lui c'era il comandante facente funzioni della polizia locale, Albino Rizzo, così come accaduto nella giornata del 25 aprile. 

La cerimonia è avvenuta in tutta sicurezza e senza la tradizionale partecipazione delle forze dell'ordine, delle associazioni e dei cittadini per via dell'emergenza Covid e, dunque, per evitare assembramenti.