Domenica prossima, 21 giugno 2020, alle ore 10.30 nel Teatro all'aperto di piazza Alcide De Gasperi, si terrà il "Flash-mob contro il razzismo" promosso dalla Commissione Pari Opportunità - Parità di genere, presieduta dalla Consigliera Rita Di Fazio, in collaborazione con le Associazioni ANDOS Fondi e FIDAPA sezione Fondi-Lenola-Sperlonga.

L'iniziativa, che si svolgerà nel rispetto delle norme sul distanziamento fisico delle misure di prevenzione anti Covid-19, sarà aperta dal saluto del vice sindaco Maschietto: «Anche il Comune di Fondi si associa alle manifestazioni internazionali contro ogni forma di razzismo e di discriminazione. L'obiettivo è quello di far riflettere sui pregiudizi sociali sul colore della pelle, sulle discriminazioni evidenti e anche su quelle meno visibili, spesso percepite solo da chi è oggetto di discriminazione, che vengono veicolate attraverso sguardi, parole e atteggiamenti che spesso sembrano innocui ma non lo sono. Situazioni che possono appartenere alla quotidianità, nelle quali possiamo passare dall'essere spettatori passivi ad attori di un cambiamento concreto. Per far sì che ciò sia possibile è necessario creare una consapevolezza diffusa, far comprendere che il problema della discriminazione esiste e bisogna contrastarlo».