L'attesa è quasi finita: a partire da sabato 11 luglio 2020, alle 8 del mattino, si potrà tornare in spiaggia a Torre Astura, l'amena località costiera di Nettuno al confine col territorio di Latina, aperta ogni giorno fino al 31 agosto e nei weekend di settembre grazie all'accordo tra il poligono militare e il Comune di Nettuno.

Il parcheggio sarà fruibile gratuitamente e sarà gestito dalla "Coccinella Srl": l'associazione provvederà a garantire l'accesso contingentato in spiaggia, allestendo anche dei gazebo con tavoli e dispenser di gel igienizzanti. "Il personale della Coccinella accoglierà i bagnanti fino a esaurire la capienza del parcheggio - spiegano dal Comune -, controllando che il numero degli ospiti sia congruo con il rispetto del distanziamento sociale per permettere a tutti di godere di uno dei tratti di costa più belli della costa laziale".

Una volta esauriti i posti, l'associazione informerà gli organi di controllo che procederanno col pattugliamento in spiaggia. Tra l'altro, a ogni bagnante sarà misurata la temperatura corporea e potrà entrare solo chi avrà meno di 37,5° nel rispetto della normativa anti-Covid.

«Ringrazio gli uffici comunali per il lavoro svolto che ha permesso di mettere in campo tutte le risorse necessarie a garantire una fruizione in piena sicurezza della spiaggia di Torre Astura - ha evidenziato l'assessore Ilaria Coppola -: la salute di cittadini e turisti per noi viene prima di tutto. L'affidamento dell'area di parcheggio permetterà di avere un contingentamento degli accessi e un controllo costante di chi accede al mare. A questa fase di controllo si aggiungerà, poi, un monitoraggio della spiaggia per garantire il rispetto del distanziamento sociale. Chi viene a Nettuno e chi vive la nostra città deve poter essere tranquillo e godersi le nostre bellezze senza preoccupazioni. Questo concetto è lo stesso che abbiamo adottato con l'affidamento delle spiagge libere attrezzate, con cittadini e turisti che potranno accedere liberamente al mare e con gli affidatari che provvederanno al controllo delle normative anti-Covid».

Veniamo agli orari: ogni giorno si potrà accedere all'area di Torre Astura dalle 8 alle 19. In più, torna anche il servizio navetta ogni sabato e domenica fino al termine di agosto, mentre nella settimana di Ferragosto (8-16 agosto 2020) il servizio funzionerà tutti i giorni.

Al costo di un euro a tratta e con i bambini fino a 6 anni che non pagheranno, si potrà raggiungere il mare dal centro cittadino. Ecco gli orari e le fermate:

ANDATA : 08.00 - 9.30 - 11.00 -14.30 - 16.40 - 18.10
RITORNO : 8.50 - 10.20 - 11.50 - 15.20 - 17.20 - 18.50

FERMATE:
1. Capolinea Via Olmata (area parcheggio)
2. Via Santa Barbara 121 (c'è una fermata Gioia Bus)
3. Via Cervino 7 (Fermata di Rubeo)
4. Via San Giacomo 1 (scuola De Franceschi)
5. Via Ugo La Malfa (Ingresso Panorama)
6. Stazione Ferroviaria di Nettuno
7. Via Liberazione 27
8. Piazzale degli Eroi (Poligono)
9. Via Acciarella (altezza via Val di Chiana)
10. Parcheggio Torre Astura
Al ritorno, chiaramente, il percorso è in senso inverso.