In spiaggia si potranno vendere solo alcuni prodotti alimentari e saranno otto i commercianti autorizzati a farlo. Il Comune di Fondi mette regole più stringenti per il commercio itinerante sul litorale. Come stabilito dal settore Polizia municipale, guidato dal dirigente Giuseppe Acquaro, sarà permessa soltanto la vendita di granite, noci di cocco, pizzette e ciambelle. Nello specifico, sei permessi saranno rilasciati per la vendita di granite e noci di cocco, i restanti due per le pizzette e le ciambelle. Sarà la polizia locale a vigilare sul rispetto delle norme per evitare abusi. L'attività, precisano gli uffici, potrà essere esercitata senza l'uso di attrezzature fisse, mezzi nautici o veicoli, e utilizzando esclusivamente banchi mobili trainati a mano. Per assegnare le licenze il Comune ha pubblicato un avviso pubblico e le istanze potranno essere presentate rispondendo alle indicazioni impartite dall'ente. La documentazione è presente sul sito online del Comune.