«La crisi internazionale non ci farà rinunciare alle nostre tradizioni come la ricorrenza di San Michele. Non cambieremo le nostre abitudini: qui si tratta solo di predisporre gli opportuni accorgimenti per trascorrere in condizioni di sicurezza i giorni di festa». Con queste parole il sindaco di Aprilia Antonio Terra ha presentato il piano per la sicurezza dei festeggiamenti per San Michele e le soluzioni per garantire la sicurezza dei cittadini. E' previsto un presidio di coordinamento presso la sede municipale di piazza Roma, orario di servizio straordinario della Polizia Locale, ausilio dei volontari della Protezione Civile, nonché il posizionamento di new jersey, barriere e segnaletica dedicata nei varchi di accesso all'area pedonale ove si svolge la manifestazione.