Sono in corso di svolgimento nel centro di Aprilia le celebrazioni per la Festa di Liberazione e per l'82esimo anniversario della città (25 aprile 1936). La manifestazione istituzionale è iniziata alla 9.30 con la Santa Messa nella chiesa di San Michele Arcangelo. Subito dopo il corteo composto dalle autorità civili e militari e guidato dalla Fanfara dei Bersaglieri è partito da piazza Roma per arrivare al monumento ai caduti di piazza della Repubblica, dove è stata deposta una corona dei fiori e dove il sindaco Antonio Terra ha reso omaggio ai caduti. Le celebrazioni si sono ora spostate in aula consiliare, dove è intervenuto il primo cittadino e il rappresentante dell'Anpi di Aprilia.