Nei giorni scorsi, ad Ardea, è stato pubblicato un avvisto per affidare in gestione - nel prossimo triennio - le spiagge libere presenti lungo il litorale rutulo. Nel rispetto delle normative vigenti, il Comune intende dotare di servizi gli arenili liberi, chiedendo ai futuri gestori - che dovranno comunque garantire la libera fruizione delle spiagge - la pulizia delle aree, il servizio di salvataggio e i servizi igienici. «Uno degli elementi che abbiamo voluto valorizzare - ha dichiarato il sindaco della città, Mario Savarese - è l'ospitalità dei diversamente abili, strutturata per l'accessibilità dei soggetti con problematiche motorie e percettive che viene garantita con passerelle che collegano tutte le postazioni e con lettini stabilizzati alzati all'altezza delle sedie a rotelle, piazzole per facilitare lo spostamento della carrozzina, parcheggi per disabili, carrozzine Job, bagni accessibili e spogliatoi a disposizione degli ospiti».

Per presentare le domande ci sarà tempo fino a domani - 30 aprile 2018 - alle ore 12.