Nei giorni scorsi, a Velletri, sono iniziati i lavori per la manutenzione straordinaria del campo B dello stadio "Giovanni Scavo".

Nello specifico, sarà realizzato un nuovo terreno di gioco con erba sintetica di ultima generazione, ma si penserà anche alla sostituzione della tribuna e a porre in essere dei lavori complementari quali quelli per le canalizzazioni esterne e il rifacimento del drenaggio del campo.
«I lavori - ha fatto sapere Luca Masi - mettono in luce l'impegno dell'amministrazione che ha accolto l'appello delle associazioni sportive che avevano segnalato la necessità di affrontare questo intervento di manutenzione. Nella stagione elettorale che stiamo vivendo è bene sottolineare i fatti anziché dar voce alle sterili polemiche pubbliche che hanno il solo fine di squalificare la città».

I lavori avranno una durata di due mesi.