L'Associazione Nazionale dei Familiaristi Italiani ha un nuovo segretario regionale per il Lazio: in particolare, è stato scelto il 38enne di Ardea Massimiliano Gobbi.

Giornalista e consulente familiarista esperto in educazione affettiva e sessuale, clinica e forense, per l'infanzia, l'adolescenza e la genitorialità, Gobbi è stato eletto a Roma, nella sede di via Trionfale: l'assemblea regionale lo ha scelto all'unanimità su proposta del presidente nazionale Carlo Ioppoli. «Gobbi - ha affermato il presidente nazionale dell'Anfi - rappresenta la scelta più saggia e coerente da fare. Gobbi, che conosco profondamente, oltre a essere un professionista di comprovata esperienza e competenza, è una persona che può dare un grandissimo contributo all'associazione».

«Ringrazio tutti per la fiducia - ha poi dichiarato Massimiliano Gobbi nel suo intervento -. È un impegno che mi onora e una grande responsabilità, che assumo con orgoglio e con la consapevolezza che ci aspetta una fase impegnativa. Prima di tutto voglio ringraziare l'associazione a ogni suo livello e i tanti professionisti che si impegnano in questa nobile mission associativa. La mia gratitudine, infine, va al presidente nazionale Carlo Ioppoli che in questi anni ha ottenuto straordinarie vittorie portando l'associazione a un livello senza precedenti. Uno dei miei obiettivi è quello di incrementare i servizi di assistenza ai cittadini e l'offerta formativa ai professionisti. A Carlo Ioppoli, e ai componenti della delegazione regionale, con i quali lavorerò fianco a fianco, esprimo sincera stima e apprezzamento».