E' Alberto Ordiseri il nuovo segretario provinciale della Ugl Autonomie locali. E' stato eletto dal congresso provinciale di categoria che si è svolto nei giorni scorsi a Fondi alla presenza degli Rsu eletti negli enti locali di tutta la provincia pontina e del segretario regionale Armando Valiani e nazionale Michela Tussan.
«Abbiamo scelto Fondi per ringraziare il segretario uscente Claudio Marcucci del grande lavoro svolto in questi anni - ha spiegato Ordiseri - Nonostante le grandi difficoltà degli ultimi anni attraversate anche dal sindacato, Marcucci è riuscito a tenere alta la bandiera della Ugl in un Settore strategico per il sindacato tutto. Ripartiamo - aggiunge Ordiseri - dal grande successo di Fondi dove siamo il primo sindacato con 4 Rsu su 7, da Latina dove abbiamo eletto 3 Rsu, poi Lenola, la XII Comunità Montana, Minturno e la Provincia di Latina. Nonostante le altre sigle sindacali ci accusino di non essere firmatari del contratto nazionale collettivo, questione che stiamo comunque cercando di risolvere, c'è stata grande attenzione da parte dei lavoratori attorno alla Ugl e dunque faremo valere le nostre rappresentanze per dare voce a tutti i dipendenti che ci hanno dato il loro mandato. L'obiettivo - aggiunge ancora Ordiseri - è di migliorarci fin da oggi per puntare ai prossimi rinnovi tra tre anni. E vogliamo farlo raccogliendo le istanze dei dipendenti che si stanno avvicinando a noi».
«La squadra è stata completata - conclude Ordiseri - con la nomina di due vice segretari provinciali, ratificati dalla Federazione Nazionale. Si tratta di Filomena Giugliano per l'area Nord ed Onorato Antonelli per il sud Pontino. Infine, vorrei fare gli auguri di buon lavoro a Claudio Durigon, grande amico dell'Ugl. ».