Sono 114 i candidati idonei inseriti nella graduatoria definitiva della selezione ad evidenza pubblica per l'assunzione di personale chiamato a svolgere attività di raccolta dei rifiuti urbani sul territorio comunale di Latina. Il Consiglio d'Amministrazione di ABC ha approvato la graduatoria con apposita delibera del 31 luglio e attingerà da questa lista per implementare il proprio personale. L'elenco, stilato ad esito delle prove previste dal bando indetto a fine marzo, è pubblicato sull'albo pretorio del Comune e riporta anche i nomi dei 19 esclusi dalla selezione. Le domande di partecipazione al concorso sono state circa 280, 133 i candidati ammessi ai quiz e alle prove pratiche.

«E' stato incardinato e seguito un percorso trasparente per la ricerca di personale - afferma il Direttore Generale Michele Bernardini – come mai fatto nella precedente storia della Latina Ambiente. E' stata fatta una selezione pubblica in cui sono stati riconosciuti i titoli acquisiti e valorizzate le esperienze pregresse. Tutto si è svolto secondo i principi di legalità e correttezza. Si procederà per le assunzioni a partire da metà settembre, in concomitanza con la scadenza degli stagionali».

Le nuove risorse verranno assunte con contratti a tempo determinato, full time e part time, ed in numero variabile in base alle esigenze operative dell'azienda per un limite massimo totale di 39mila ore lavorative annue. La graduatoria resterà valida per 24 mesi e verrà utilizzata anche per acquisire personale che svolga prestazioni temporanee in caso di incremento dell'attività produttiva o sostituzione provvisoria del personale dipendente. Sarà una commissione esaminatrice, nominata dal cda, a valutare l'idoneità dei candidati. Gli assunti verranno inquadrati con qualifica di operaio nella mansione di operatore ecologico

http://www.comune.latina.it/wp-content/uploads/2018/07/Graduatoria-Finale.pdf