Trema la scuola Toscanini, attimi di paura in via Amburgo. Durante la recita di Natale si sono sentiti diversi scoppi, dovuti probabilmente alla rottura delle pignatte, che ha provocato attimi di paura tra i genitori. "E solo grazie al sangue freddo dei genitori non si è sfiorato il caos, questo dimostra - afferma Emanuele Campilongo di Aprilia in Prima Linea - che l'amministrazione comunale è sorda alle nostre rimostranze". 
Per questo motivo nel pomeriggio di ieri l'amministrazione comunale ha avviato alcuni controlli sul plesso scolastico, verifiche dalla non è emersa alcuna criticità che desti particolari preoccupazioni per la stabilità degli edifici e la sicurezza di alunni e personale scolastico.  "Nella tarda mattinata di oggi – commenta l'Assessore ai Lavori Pubblici Luana Caporaso – su segnalazione di alcuni genitori che, nel corso della recita di fine anno, hanno avvertito tremolii e rumori preoccupanti all'edificio di via Amburgo, abbiamo provveduto ad inviare subito i nostri tecnici presso l'Istituto Toscanini. I controlli effettuati escludono problemi strutturali. Ci riserviamo comunque di approfondire i rilievi nel corso delle prossime settimane e in concomitanza con la pausa natalizia, in modo tale da intervenire anche su eventuali criticità minori e consentire il rientro degli alunni e dei docenti in totale sicurezza alla ripresa delle lezioni".
I controlli e gli approfondimenti dei prossimi giorni saranno effettuati con l'ausilio altamente qualificato della Contest, società  già incaricata del monitoraggio strutturale della scuola. L'assessore e il personale del Comune di Aprilia assicurano che metteranno al corrente la dirigenza scolastica e i genitori degli alunni sia per quel che concerne gli ulteriori controlli che gli eventuali interventi