Si torna a parlare di mobilità sostenibile a San Felice Circeo e tornano in voga i progetti per la realizzazione di piste ciclabili su via Terracina. Il nuovo impulso è legato ad un recente avviso pubblicato dalla Regione Lazio proprio in merito alla realizzazione di piste ciclabili nell'ambito delle disposizioni che sono finalizzate «a favorire la mobilità nuova».
Il Comune, come si legge in una recente determina del settore Lavori pubblici, vuole completare la pista ciclabile su via Terracina (nel tratto dall'incrocio con via Ugo Foscolo fino a quello con via Gibraleon), nonché rivedere il progetto di pista ciclabile su via Terracina per il tratto da Torre Olevola al confine con il Comune di Terracina.
Per quanto riguarda quest'ultima opera pubblica, si tratta di un intervento che, correlato alla realizzazione di marciapiedi, è stato richiesto più volte in passato soprattutto dai residenti e dai titolari delle attività commerciali. Parliamo infatti di una strada particolarmente trafficata in estate (lì si trovano numerosi residence), in cui le condizioni di sicurezza, però, sono a dir poco insufficienti.
Il Comune mostra dunque di voler intervenire su questo fronte, sperando di riuscire a intercettare magari dei finanziamenti da parte della Regione. Così ha provveduto ad affidare un incarico esterno - si ribadisce negli atti la carenza di personale - per redigere un progetto di fattibilità e la scelta è ricaduta sull'architetto Roberto Pallottini.