I militanti di CasaPound avviano la raccolta alimentare davanti alla Coop in via Mascagni e solidarizzano con i lavoratori del supermercato, che rischiano di perdere il posto dopo la decisione di Unicoop Tirreno di chiudere quattro punti vendita (tra cui quello di Aprilia) nel basso Lazio.  "Venite qui e aiutate gli italiani: quelli che stanno fuori, ovvero le famiglie - affermano i militanti di Casapound Aprilia -  che non riescono a fare la spesa e quelli dentro, i lavoratori a rischio licenziamento. La battaglia è la stessa"