Si torna a parlare di erosione costiera e di ripascimento del litorale di Sabaudia. Il consigliere comunale di minoranza Vincenzo Avvisati ha presentato ieri una richiesta di accesso agli atti per acquisire gli elaborati relativi al progetto di «ripristino ambientale dell'ecosistema marino costiero». È prevista la realizzazione di una barriera soffolta permeabile, andando anche a rinaturalizzare il fondale con alcune piante acquatiche utili per arginare la violenza delle correnti responsabili dei fenomeni erosivi. Il consigliere di minoranza vuole approfondire diversi aspetti relativi al progetto e per questo motivo ha richiesto numerosi atti, compresi la nota del sindacato dei balneari, copia del protocollo d'intesa tra i Comuni di Latina, Sabaudia e la Regione, nonché l'eventuale liberatoria rilasciata per l'utilizzo gratuito di questo progetto. Avvisati sottolinea come la Regione Lazio abbia mantenuto l'impegno preso per contrastare e arginare il fenomeno dell'erosione e sottolinea l'importanza di interventi che possano contribuire a tutelare il delicato litorale della città delle dune, già fortemente compromesso.