Unire i tre punti di approdo dei pescatori in un solo porto canale, da realizzare poco prima della foce del fosso della Crocetta, a Torvajanica.

È questo il progetto che intende perseguire l'amministrazione comunale di Pomezia, che ha bandito un concorso di idee volto proprio a reperire proposte per questa imponente opera pubblica.

Il bando è aperto alle facoltà di Ingegneria e Architettura di tutte le università italiane, al fine di coinvolgere studenti e dottorandi in un'idea progettuale avveniristica, basata soprattutto sul rispetto dell'ambiente e sulla gestione sostenibile dell'area portuale.

Il nuovo approdo, infatti, consentirebbe di concentrare tutte le barche attualmente presenti nei tre punti dedicati ai pescatori (Torvajanica Centro, zona a nord del fosso di Pratica e zona a nord del confine con Ardea) in una sola area, restituendo spiaggia libera e sicurezza ai bagnanti.

Tra l'altro, nelle aree attigue all'ultima parte del fosso della Crocetta dovrebbero anche essere realizzate dedicate ai punti vendita dei prodotti ittici, al fine di stimolare pure il comparto commerciale di questo settore.

La domanda di iscrizione al concorso di idee per il nuovo porto canale di Torvajanica potrà essere inviata entro e non oltre il prossimo 25 febbraio tramite una mail da indirizzare all'ufficio Protocollo del Comune.

Tra l'altro, per questo bando, dal municipio metteranno a disposizione anche delle borse di studio: al progetto vincitore andranno tremila euro; al secondo duemila; al terzo mille.

Chiaramente, una volta scelto il vincitore si provvederà all'acquisizione al patrimonio comunale del progetto.