Tutto pronto, a Nettuno, per il 75esimo Memorial Day. Si tratta di una particolare cerimonia che, dal 1944, ha luogo ogni anno all'interno del Cimitero monumentale americano, per ricordare il sacrificio dei soldati statunitensi per la libertà.

Il primo a farlo fu il Generale Clark, a capo del V Corpo di Armata sbarcato sul litorale 22 gennaio 1944, che 75 anni fa decise di interrompere le operazioni di guerra per celebrare la memoria dei militari Caduti all'interno della testa di ponte dell'operazione Shingle.

Alla cerimonia di oggi pomeriggio (24 maggio 2019), a partire dalle ore 20.30, nel Sacrario di piazzale Kennedy saranno presenti autorità locali, nazionali e americane, tra cui il commissario straordinario di Nettuno Bruno Strati e il sindaco di Anzio Candido De Angelis.

«È un grande onore far parte di questa cerimonia dove i popoli degli Stati Uniti e dell'Italia si riuniscono per onorare e ricordare il sacrificio reso da questi uomini e donne nella ricerca della pace» ha affermato Melanie Resto, direttrice del Sicily-Rome American Cemetery.

Oggi, tra l'altro, parteciperanno tre bande musicali, tra cui una composta esclusivamente da cornamuse, e la corale "Città di Nettuno".