Corsa contro il tempo per il Comune di San Felice Circeo, che in vista della stagione estiva sta cercando un operatore da incaricare della pulizia delle spiagge libere. La procedura per la richiesta d'offerta è stata attivata il 24 maggio e le proposte - si puntualizza nella documentazione tecnica - dovranno arrivare entro dieci giorni. Questo perché la stagione, tempo permettendo, sta per iniziare. La pulizia, infatti, dovrebbe cominciare il 10 giugno e il servizio dovrà essere garantito fino alla fine di settembre.
L'orario d'inizio dei lavori, al fine di non ostacolare la balneazione, è fissato per le 19.
Le attività, che dovranno essere eseguite su tutte le spiagge libere compresa quella adiacente al porto e a Torre Paola, prevedono un'azione meccanica e un'azione manuale.
Si punta, insomma, a garantire la massima pulizia per i fruitori delle spiagge. Oltre a ciò, nel disciplinare di gara si specifica anche che dovrà essere regolarmente rimossa la sabbia dalla strada, dove costituisce un potenziale pericolo per la circolazione, e dai marciapiedi.
Il costo complessivo è stato stimato in 17.000 euro, cifra su cui si valuterà il ribasso offerto.