Sono iniziati in questi giorni, a Pomezia, i lavori di realizzazione di una nuova pista ciclabile: nello specifico, si tratta di un percorso che completerà il tratto di Ciclabile già esistente lungo via del Mare, che sarà quindi collegato al tracciato di via Fratelli Bandiera.

Queste le strade interessate dal nuovo percorso: via del Mare, via Varrone, piazzale delle Regioni, via Varrone, via Augusto Imperatore, via Martiri delle Foibe, via Pino Romualdi e via Fratelli Bandiera. Tra l'altro, in queste zone saranno anche adeguati i marciapiedi esistenti, con l'abbattimento delle barriere architettoniche.

«Quest'opera, oltre a migliorare la qualità architettonica della città, incrementando i servizi - ha sottolineato l'assessore ai Lavori pubblici, Federica Castagnacci -, mette in sicurezza un tratto di strada importante per i pedoni e i ciclisti, favorendo così la mobilità sostenibile. Lungo il tragitto della pista saranno realizzati anche dieci nuovi attraversamenti pedonali rialzati».

Questo, invece, il commento del sindaco, Adriano Zuccalà: «Possiamo dire che stiamo completando la prima rete ciclabile di Pomezia centro: l'obiettivo è quello di offrire nuove opportunità a residenti e turisti, potenziando gli attuali tratti della pista ciclo-pedonale, l'infrastruttura del territorio sul piano della mobilità alternativa di tipo dolce e migliorando il traffico veicolare dell'intera area coinvolta».