L'acqua continua a scorrere copiosamente lungo via Ferriere, a Borgo Montello. Andrea Marchiella, capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio Comunale, ne aveva parlato in una nota datata 28 dicembre 2018, sollecitando Acqualatina per la riparazione della tubatura incriminata. Il problema persiste ormai da dieci mesi, ma di interventi neanche l'ombra.

 

"Con rammarico torno a segnalare una situazione rimasta incredibilmente ferma, nonostante i ripetuti appelli dei residenti e del sottoscritto. I cittadini hanno ripetutamente contattato il numero verde del gestore invocando la riparazione della conduttura e anche io, nelle vesti di consigliere comunale, ho più volte sollecitato un intervento. Mi è stato detto che il problema sussiste perché si tratta di una strada privata, ma non si tiene conto del fatto che stiamo comunque parlando della rete pubblica e di una tubatura di Acqualatina che serve svariate utenze e che sta provocando un enorme spreco di denaro pubblico. In tempi non sospetti ho chiesto di evitare il ricorso a soluzioni tampone optando invece per una programmazione mirata al rifacimento dell'intera linea. Ora, purtroppo, sono costretto a contraddirmi: riparate quel tubo, a costo di rinunciare a qualsiasi pianificazione! Lo scenario venutosi a creare in quella zona del borgo è inguardabile, quel ruscello artificiale è un grave disservizio per i cittadini e un'offesa alle risorse pubbliche!"